Il magazine dedicato a vigilanza & sicurezza

di:  

Data Protection Office, chi è e quali sono i suoi compiti?

Il Data Protection Office può fornire un parere non obbligatorio per la valutazione d’impatto sulla protezione dei dati personali

Il Data Protection Officer, conosciuto anche come DPO è stato introdotto dal nuovo Regolamento Europeo in materia di protezione dei dati personali (art. 37 GDPR).

Il Data Protection Officer è qualificata quale, figura esperta volta ed impegnata a collaborare con il titolare nell’organizzazione anche di eventuali problematiche del trattamento dei dati personali. L’obiettivo cardine è, dunque, quello di garantire la tutela dei dati personali.

Il ruolo del DPO si concretizza in un’azione di tutela dei dati personali e non delle esigenze e/o interessi del titolare del trattamento.

Il Data Protection Office deve, pertanto, essere in possesso di idonee conoscenze normative, giuridiche e riguardanti il settore della privacy. Deve, inoltre, adempiere i suoi compiti in maniera autonoma e in completa assenza di possibili conflitti di interessi. Per tale motivo, non può essere nominato DPO un dirigente aziendale.

In riferimento a ciò, l’art. 38 del GDPR stabilisce che il titolare e il responsabile del trattamento si assicurino che il responsabile della protezione dei dati compia i suoi compiti senza alcun tipo di suggerimento e/o istruzione. Lo stesso sarà scelto, oltre che per le sue conoscenze normative anche per le sue capacità e doti organizzative. Non è richiesto al Data Protection Office il possesso di certificazioni obbligatorie in materia.

Il suo compito è di tipo consultivo e si concretizza nell’informare il titolare, responsabile del trattamento e lavoratori relativamente agli obblighi da rispettare in materia di protezione dei dati personali e ne verifica l’attuazione e/o l’esecuzione, collabora, altresì,  con le autorità di controllo, funge da punto di riferimento per qualsiasi possibile problema collegato ai dati personali  e può consultare l’autorità di controllo in maniera autonoma.

CONDIVI QUESTO ARTICOLO!

Iscriviti alla newsletter

Informativa privacy per newsletter Ai sensi dell’articolo 13 del Regolamento (EU) 2016/679, ti informiamo che i tuoi dati personali, da te liberamente conferiti, saranno trattati da STOP SECRET SRL, prevalentemente con mezzi informatici... leggi tutto