ccnl vigilanza privata

CCNL Vigilanza privata: le parti datoriali tirano indietro sul salario

Dopo 7 anni di attesa, le negoziazioni sul CCNL Vigilanza Privata sono di nuovo punto a capo: le parti datoriali puntano i piedi sull’aumento salariale La trattativa per il rinnovo del CCNL della vigilanza privata sembra non avere fine. Con il duplice incontro del 12-13 gennaio scorso, i sindacati pensavano di mettere un punto definitivo su una negoziazione che dura da ben 7 anni. E invece dall’incontro è arrivata l’ennesima

...LEGGI TUTTO »
rapine

Sicurezza: nel 2020 dimezzate le rapine in banca

Nel 2020, in Italia, le rapine sono diminuite del 17,6%: oltre 4 mila casi in meno rispetto all’anno precedente Rapine in calo del 17,6% nel 2020. È il dato emerso dall’ultimo rapporto di OSSIF e del Servizio Analisi Criminale della Direzione Centrale della Polizia Criminale, con la partecipazione, tra gli

...LEGGI TUTTO »

L’anno del dopo-virus, insieme al virus

La pandemia dell’economia, come in ambito sanitario, sembra allentare la morsa. Considerazioni a caldo per un 2021 migliore, tra minacce e speranza, da parte di uno che per Covid ci è passato. E ha ricominciato a respirare a pieni polmoni. Ormai è già febbraio e diciamo la nostra per la

...LEGGI TUTTO »
OSINT

OSINT: cosa devi sapere per diventare un esperto

Sfruttando le tecniche e gli strumenti OSINT puoi raccogliere e analizzare in tempi brevi dati e informazioni utili ai fini di un’indagine Ad oggi, reperire informazioni dal web può rivelarsi un compito piuttosto complicato e dispendioso. Come abbiamo potuto notare, la pandemia ha accentuato il problema dell’iperinformazione, condita da una buona dose di disinformazione. Inoltre, è possibile, che

...LEGGI TUTTO »
furto di dati

Cyber security, 1 utente su 5 è vittima di furto di dati

Sono 11,1 milioni gli italiani caduti vittima di furto di dati nel 2021, il 38,6% in meno rispetto all’anno precedente Con 11,1 milioni di utenti, vittima di furto di dati, l’Italia è al dodicesimo posto al livello mondiale per numero di account violati. È quanto emerso da un recente studio di Surfshark, relativo al 2021. Secondo la ricerca,

...LEGGI TUTTO »

Come aumentare la sicurezza online?

Sicurezza online: a quanti rischi siamo esposti quando navighiamo in rete? Con l’aumento sempre più esponenziale all’uso dei canali informatici e soprattutto dei social, navigare in rete può comportare eventuali e diversi pericoli. Il primo fra tutti è la possibilità da parte dei pirati dell’informatica di scoprire informazioni personali e sensibili. Per tale motivo è importante conoscere tutte

...LEGGI TUTTO »
assicurazioni pmi

Pmi, 1 azienda su 3 è senza copertura assicurativa

Un recente studio ha evidenziato che 1 milione e 653 mila imprese italiane sono senza copertura assicurativa. Solo il 9% è assicurato contro i danni informatici Il 38% delle pmi italiane non dispone di una copertura assicurativa. È quanto emerso dallo studio “Next Level for Insurance – SME Segment” realizzato da CRIF, IIA e Nomisma. Si tratta di

...LEGGI TUTTO »