Il magazine dedicato a vigilanza & sicurezza

di:  

servizi fiduciari

Servizi fiduciari, quali sono i criteri per scegliere l’agenzia migliore

Aziende e privati si rivolgono con maggior frequenza alle società di vigilanza e servizi fiduciari: ma quali sono i criteri per scegliere l’agenzia migliore?

Nel corso degli anni, il mercato della vigilanza privata e dei servizi fiduciari è cresciuto in modo considerevole. Il motivo risiede principalmente nell’aumento della richiesta, da parte della popolazione, di maggiore sicurezza, a fronte anche di una riduzione del servizio pubblico. Nonostante i reati in genere, soprattutto in quest’ultimo anno, siano diminuiti, la percezione del pericolo da parte delle persone è aumentata. Nello specifico in città, dove situazioni di degrado urbano e microcriminalità sono più presenti. In alcuni casi, sono stati addirittura gli abitanti, a richiedere il servizio di vigilanza nel proprio quartiere.

Gli addetti alla sicurezza privata infatti fungono da deterrente per malviventi e malintenzionati e hanno una funzione preventiva contro le piccole attività criminali. Inoltre, con la pandemia, il problema della sicurezza ha coinvolto anche l’aspetto socio-sanitario. Gli addetti ai servizi fiduciari ricoprono ruoli di pubblico controllo, dal monitoraggio degli accessi nei luoghi pubblici fino al mantenimento delle regole anti-covid. Dall’altra parte, tuttavia, il mercato della vigilanza privata soffre ancora numerose problematiche interne che influenzano la qualità del servizio, come ad esempio l’abusivismo. Affidare l’incarico a una società di servizi fiduciari quindi è un compito delicato e necessita il rispetto di determinati criteri per garantire un servizio efficiente e di qualità.

Innanzitutto, la società incaricata dev’essere in possesso dei requisiti e delle autorizzazioni necessarie per svolgere i servizi di sicurezza privata. Una volta accertatisi di questo, è preferibile scegliere un’agenzia con una lunga esperienza nel settore e che sia composta da personale competente e adeguatamente formato. Le migliori società di sicurezza privata hanno basi dislocate sul territorio nazionale (ed internazionale) e lavorano a stretto contatto con agenzie di vigilanza armata e di investigazioni private. Le agenzie che dispongono di un ampio network di collaborazioni sono infatti in grado di offrire al cliente maggiori servizi e di coprire diverse esigenze, sia in fase preventiva che in contesti più delicati, in cui il cliente necessita di interventi mirati e consistenti.

CONDIVI QUESTO ARTICOLO!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su whatsapp