Cerca
Close this search box.

Il magazine dedicato alla sicurezza e all'innovazione tecnologica

Cerca
Close this search box.

di:  

Lo sapevate che esiste un World BackUp Day?

Lo sapevate che esiste un World BackUp Day?

Proprio così: una delle più importanti, e meno utilizzate, funzionalità di un qualunque PC, il backup, ha un giorno dedicato. Ed è un processo indispensabile, ricordatelo.

Che cos’è un backup?

Un backup è una copia di tutti i file importanti, ad esempio le foto di famiglia, i video domestici, i documenti e le e-mail. Invece di conservare tutto in un unico posto (come il computer o lo smartphone), si tiene una copia di tutto da qualche parte al sicuro.

Ma perché dovrei fare un backup?

La perdita dei file è molto più comune di quanto si pensi. Un piccolo incidente o un guasto potrebbe distruggere tutto il materiale importante a cui tenete. Volete qualche dato? Eccolo.

  • Il 21% delle persone non ha mai effettuato un backup.
  • 113 telefoni persi o rubati ogni minuto.
  • Il 29% dei casi di perdita di dati è causato da un incidente.
  • Il 30% di tutti i computer è già infettato da malware.

Servizi online

Conservare il backup nel cloud è un’alternativa valida ed a prova di futuro all’archiviazione fisica dei dati, al posto di un disco rigido esterno o di una chiavetta USB. Un disco rigido esterno o una chiavetta USB possono essere persi o danneggiati. Il vantaggio principale dell’archiviazione dei file nel cloud è che sono disponibili in qualsiasi momento e ovunque. In termini di sicurezza, è necessario prestare sempre molta attenzione all’accesso e alla sicurezza dei backup nel cloud.

Di seguito elenchiamo le parti più conosciute dove è possibile effettuare un backup nel cloud. Molte delle aziende elencate di seguito offrono anche alcuni GB di spazio gratuito online.

Per servizi completi: Backblaze o iDrive

Cloud Storage Per archiviare una quantità minore di foto o file:

MEGA – 20 GB gratuiti
pCloud – 10 GB gratis
Apple iCloud – 5 GB gratis
OneDrive – 5 GB gratis
Google Cloud – 15 GB gratis

Ci sono molti altri servizi come questo, basta cercare su Google “Miglior backup per smartphone” e vedrete molti elenchi di blog ed esperti!

Servizi esterni

I backup su disco rigido esterno sono ancora molto diffusi. Si noti che non si utilizza un buon metodo di backup se poi si conserva lo stesso servizio fisico a casa o sullo stesso PC. La conservazione sicura di un disco rigido esterno è importante.

I dischi rigidi esterni sono utilizzati principalmente per l’archiviazione dei dati e per il backup del PC. Il principale svantaggio di un disco rigido esterno è che può rompersi o andare perso. Spesso i dischi rigidi esterni fisici non vengono maneggiati con cura o prendono polvere per troppo tempo. Il vantaggio maggiore è che lo spazio di archiviazione deve essere acquistato una sola volta. È anche un’ottima aggiunta a un servizio online o su cloud. Non dimenticate di aggiornare il disco rigido fisico ogni anno.

Un disco rigido esterno è solitamente disponibile nei negozi web che vendono altro hardware elettrico. È possibile acquistare dischi rigidi esterni da piattaforme di e-commerce come Amazon.com e BestBuy.

Il vantaggio di un’unità di backup SSD rispetto a un’unità HDD è l’accesso più rapido ai dati grazie all’uso di chip di memoria anziché di un disco fisico rotante come quello delle unità disco: la differenza di velocità tra un’unità SSD e un’unità disco è più evidente quando si copiano e si spostano file di grandi dimensioni. Le unità disco possono copiare da 30 a 150 MB al secondo (MB/s), mentre le unità SSD standard eseguono la stessa operazione a una velocità di 500 MB/s. Poiché le unità SSD non contengono parti mobili, sono meno soggette a danni in caso di caduta o urto del computer.

Le unità SSD sono solitamente disponibili nei negozi web che vendono altri componenti elettrici già menzionati in precedenza.

Backup del computer

Se prima si aveva libertà di scelta per quanto riguarda l’esecuzione di un backup, si poteva facilmente effettuare una scelta multipla dal sistema operativo del computer. Ora i sistemi operativi per PC promuovono e integrano principalmente i propri servizi cloud. Tuttavia, esistono ancora diverse opzioni per effettuare un backup. Prima di entrare in contatto con un servizio di archiviazione o di salvataggio, è necessario conoscere a fondo i fornitori. Ciò è dovuto in parte al fatto che non è più possibile selezionare correttamente queste opzioni, ad esempio, da Windows stesso.

Creazione di un backup del computer / PC con il sistema operativo Windows

  • Eseguire un backup del PC su un disco rigido esterno (collegato) tramite “Impostazioni di backup”.
  • Eseguire un backup del PC su OneDrive tramite “Impostazioni per i backup”.
  • Scegliere un’azienda specializzata, e far eseguire un backup del PC tramite il servizio o l’applicazione del servizio.
  • Alcuni specialisti di backup del PC comunemente utilizzati: Backblaze, iDrive

Creare un backup del computer con il sistema operativo macOS

  • Eseguire un backup di base del Mac su un disco rigido esterno tramite Time Machine. Andate in Impostazioni di sistema, cercate Time Machine e aggiungete il disco di backup.
  • Eseguire il backup di alcuni dati su iCloud (è necessario un abbonamento).
  • Per un maggiore controllo sulla configurazione, è possibile scegliere un’azienda specializzata in backup e utilizzare il suo software.
  • Uno specialista di backup per Mac comunemente utilizzato: Carbon Copy Cloner.

Backup dello smartphone

Qui spesso si sbaglia! Sapevate che un backup con, ad esempio, l’iPhone non memorizza le foto e i documenti? 9 volte su 10 queste immagini sono archiviate in iCloud e quindi non sono presenti nei salvataggi. Quindi se il vostro account iCloud viene rubato o violato? Allora potete ancora perdere tutto. Inoltre, questi salvataggi spinti dai sistemi operativi sono spesso archiviati nel cloud storage di servizi costosi, mentre esistono alternative più economiche.

Come si risolve questo problema?

È facilissimo. Utilizzate un altro servizio di cloud storage o di salvataggioper le copie di sicurezza dei vostri file più importanti. Diversi servizi di backup offrono una maggiore sicurezza e una distanza sicura dai file originali.

Se cercate altri servizi di backup per lo smartphone, li abbiamo già elencati prima, ma li ripetiamo per comodità.

MEGA – 20 GB gratis
pCloud – 5 GB gratis
Apple iCloud – 5 GB gratuiti (se volete differenziarvi dai sistemi Android)
OneDrive – 5 GB gratis
Google Cloud – 15 GB gratis (se volete differenziarvi dai sistemi IoS)

Ma ce ne sono altri, cercate su Google “Miglior backup per smartphone” e vedrete molti elenchi di blog ed esperti.

Creare un backup NAS

Il backup su un NAS è un buon metodo sicuro per un salvataggio, soprattutto per le piccole imprese, gli utenti di PC esperti e le case intelligenti. NAS è l’abbreviazione di Network Attached Storage. Un server NAS è un tipo di armadio per computer in grado di convertire uno o più dischi rigidi in un unico sistema di archiviazione di rete wireless tramite una connessione senza fili.

Un NAS è solitamente disponibile presso i negozi web che vendono prodotti elettrici. È possibile acquistare un NAS da negozi web quali quelli già elencati prima.

CONDIVI QUESTO ARTICOLO!

Iscriviti alla newsletter

    La tua email *

    Numero di cellulare

    Nome *

    Cognome *

    *

    *

    Inserisci sotto il seguente codice: captcha